Pescoluse – Lecce

Decisamente il Salento è uno dei luoghi che tutti desiderano visitare. La fama di questo tratto di territorio italiano compreso tra i due mari, lo Ionio e l’Adriatico in questi ultimi anni è aumentata a vista d’occhio e sono sempre di più ogni anno turisti e visitatori che si recano in Vacanza nel Salento per ammirarne le ricchezze naturali ed architettoniche.

C’è chi preferisce attestarsi nell’entroterra, in una delle antiche cittadine della Grecia Salentina o della Puglia Messapica, e poi spingersi giorno dopo giorno ad esplorare i litorali, le bellissime spiagge di Pescoluse e della marina di Torre Pali, le scogliere della Marina di Leuca e le grotte tanto famose che caratterizzano la costa all’estremo sud della penisola. Chi preferisce fermarsi sul lungomare, per esempio in un hotel a Marina di Pescoluse, per avere la comodità della spiaggia incantevole a pochi passi dall’abitazione. Chi ancora ama di più i centri urbani, ed allora trova una sistemazione direttamente nel centro di Lecce, dove si aggira poi affascinato dallo splendore dell’architettura barocca che caratterizza ll capoluogo salentino.

ciolo

La bella costa salentina

Insomma sono tante le opportunità e le occasioni che questo territorio offre ai visitatori.

Negli ultimi anni poi alla vocazione balneare e turistica si sono aggiunte la valorizzazione del patrimonio culturale e naturalistico che fanno del Salento una terra da visitare in ogni stagione dell’anno. Sono numerose infatti le feste paesane, le processioni in onore del santo patrono, le sagre in cui vengono esaltati e promossi i ricchi frutti della terra ed del mare, i prodotti alimentari più noti e quelli sconosciuti ai più, dai salumi ai formaggi, dal magnifico olio extravergine di oliva ai sontuosi e corposi vini, persino le lumachine, le “municedde”, hanno una serie di giornate e sagre a loro dedicate.

Anche antiche usanze e peculiarità culturali hanno da molti anni conosciuto un certo interesse che supera i confini regionali, come la pizzica, l’antica danza dei tarantolati a cui viene dedicato un interessante festival, la Notte della Taranta che si tiene a Melpignano, e che è diventato un festival di richiamo importante per le molte personalità della musica che vi partecipano ogni anno.

Non mancano le proposte per trascorrere giornate all’insegna del contatto con la natura tra le decine di percorsi da fare in bicicletta lungo le magnifiche campagne dell’entroterra o percorrendo la bellissima costa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *