Torre Pali

La cosa più singolare sicuramente della marina di Torre Pali, una delle marine di Salve, è la sagoma della Torre che svetta nel bel mezzo del mare, a pochi metri dalla costa.

Un tempo, si parla del lontano medioevo, essa, come le sue tante sorelle presenti lungo il tratto di mare salentino, serviva da vedetta per avvistare per tempo il terribile pericolo dei saraceni che dal mare si scatenavano sulle terre dell’Italia Meridionale in funeste scorribande contro città e paesi della costa e dell’entroterra, costringendo la popolazione a fuggire ed a vivere nel terrore.

torrepali_colucci

Oggi la benevola costruzione sorveglia gli odierni bagnanti che qui si affollano con intenzioni affatto bellicosi, ma piacevolmente disposte a godersi uno dei tratti più incantevoli del litorale salentino che va da Torre Vado a Gallipoli, caratterizzato da spiagge lunghissime e larghissime, spiaggia dorata e mare limpido e cristallino.

Una località ideale per una vacanza, a Torre Pali il visitatore trova anche gradevoli soluzioni per il pernottamento e per visitare paesi e città, sulla costa e nell’entroterra, ricchi di storia di cultura e di arte.

Da non perdere, per chi vi si reca, una puntata verso Pescoluse, la magnifica spiaggia che ha meritato il nome di “Maldive del Salento” per la sua incantevole bellezza, e la vivace cittadina di Torre Vado, dove trascorrere piacevoli serate nei ristoranti e nei tanti locali che vi si possono trovare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *