Ruggiano

Chi si reca in vacanza lungo la costa del Basso Salento, tra le belle marine di Salve o le altrettanto suggestive marine di Ugento, non dovrebbe perdere l’occasione di visitare anche i tanti paesi, piccoli e grandi, che si trovano nell’entroterra salentino.

Una gita che, se ben organizzata si può svolgere nell’arco di una giornata in molti casi, partendo di buon ora al mattino per percorrere le belle campagne ricche di coltivazioni, soprattutto uliveti e vigneti, incantevoli nel loro aspetto verdeggiante e florido anche otto il sole impietosi della calda stagione.

santa-marina-ruggiano

Ruggiano potrebbe essere una delle mete di un’escursione il tal senso, un paese di piccole dimensioni ma ricco di interessanti monumenti e luoghi storici da visitare. In particolare il Santuario di Santa Marina, legato ad un culto molto antico che voleva che un pellegrinaggio al santuario portasse la guarigione per l’itterizia.

La chiesa si presenta come opera seicentesca, quindi in stile barocco, ma le sue origini risalgono al medioevo.

A fianco della chiesa un complesso residenziale anch’esso di chiara derivazione barocca. Da visitare a Ruggiano anche il sobrio Castello, e la singolare Cappella della Madonna di Costantinopoli, un edificio decisamente sobrio e squadrato, la cui costruzione viene fatta risalire al diciassettesimo secolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *